Libia

  • Libia Free

    Mancano dati su debito, e Forbes cancella Tripoli

    LIBIA – La Libia è stata rimossa dalla lista di un recente rapporto pubblicato da Forbes sull’entità del debito dei paesi arabi per l’anno 2021 in relazione alla produzione totale a causa dell’assenza e dell’indisponibilità di dati locali certi.
  • Libia Free

    Elettricità, nuovo contratto all’egiziana Gecol

    LIBIA – Il Primo ministro del governo di unità nazionale della Libia (Gnu), Abdel Hamid Dbeiba, ha autorizzato la General Electricity Company of Libya (Gecol) di contrattare un incarico diretto con la società egiziana Rowad Engineering and Construction Company per la realizzazione del progetto della stazione di servizio di Derna, del valore di 1,15 miliardi […]
  • Libia Free

    Vice ministra Sereni sottolinea ruolo della cooperazione

    LIBIA – La vice ministra degli Esteri italiana Marina Sereni ha presieduto ieri una video riunione con i rappresentanti di Enti Territoriali, Università e Organizzazioni della Società Civile operanti in Libia, con l’obiettivo di delineare un quadro complessivo di quanto il sistema della Cooperazione italiana sta facendo nel Paese nordafricano attraverso i suoi diversi attori […]
  • Libia Free

    Una zona di libero scambio per il porto Juliana a Bengasi

    LIBIA – Il porto Juliana di Bengasi diventerà una zona di libero scambio: lo ha annunciato il ministro dell’Economia e del Commercio libico, Mohamed Hwej, durante il suo tour a Bengasi, dove ha avuto diversi incontri e visitato vari porti, mercati e ha incontrato il comune di Bengasi.
  • Libia Free

    Fondi UE per i comuni del Sud

    LIBIA – L’Unione europea ha stanziato 26,2 milioni di euro per promuovere lo sviluppo economico sostenibile, la coesione sociale e la sicurezza umana in 14 Comuni del Sud della Libia.
  • Libia Free

    Da Berlino esca road map per stabilizzazione, un’analisi

    LIBIA – Obiettivo “fondamentale” della conferenza di Berlino sulla Libia è sostenere il processo di stabilizzazione avviato con l’insediamento del governo del premier Abdul Hamid Dbeibah, chiamato a guidare il Paese alle elezioni del 24 dicembre, ma per farlo “occorre che dalla conferenza esca una road map molto chiara” che risolva i problemi che potrebbero, […]