Liberia

  • Liberia Free

    Ltn mobile punta al mercato regionale

    LIBERIA – Il presidente liberiano George Weah lancerà questa settimana l’operazione di rebranding della Libtelco, la compagnia di telecomunicazioni pubblica liberiana, con il suo nuovo nome: Liberia Telecommunications Corporation Mobile (Ltc Mobile).
  • Liberia Free

    Fondi dall’Ifad per l’agricoltura

    LIBERIA – Nell’ambito degli sforzi per migliorare il settore agricolo e promuovere la risposta al cambiamento climatico nel Paese, il governo della Liberia ha ricevuto una sovvenzione di adattamento di 8,84 milioni di dollari dal Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo (Ifad) per finanziare il Building climate resilience project (Bcrp) rivolto a 25.000 piccoli agricoltori […]
  • Liberia Free

    Crisi del riso preoccupa cittadini

    LIBERIA – La crisi del riso, un alimento base per la dieta quotidiana in Liberia, sta creando malumori nell’opinione pubblica liberiana: da martedì in tutta Monrovia si notano sempre più cittadini in coda per acquistare riso nel timore che le scorte possano esaurirsi presto e che possa aumentare il prezzo al dettaglio.
  • Liberia Free

    Si espande attività di ArcelorMittal

    LIBERIA – Il colosso mondiale siderurgico e minerario ArcelorMittal ha firmato con il governo di Monrovia un emendamento al Mineral Development Agreement (Mda) che apre la strada all’espansione delle attività minerarie e logistiche della società in Liberia.
  • Liberia Free

    Usaid, 15 Mln per formazione in ambito Sanitario

    LIBERIA – L’Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale (Usaid) ha annunciato nuovi finanziamenti per creare centri di ricerca e innovazione in Liberia e Guatemala, un progetto da 30 milioni di dollari nei prossimi cinque anni volto a creare nuove capacità di formazione per affrontare le sfide del sistema sanitario.
  • Liberia Free

    In arrivo fondi dal Fmi

    LIBERIA – Il governo di Monrovia dovrebbe beneficiare di circa 350 milioni di dollari dei 650 miliardi di dollari messi complessivamente a disposizione dal Fondo monetario internazionale per aiutare i Paesi poveri.