Anno 3 numero 2 Febbraio 2015

5,00

COD: AA-anno3-numero2 Categoria:

Forza Senegal! Dakar al lavoro per conquistare un ruolo di primo piano

La rimonta è iniziata. E il Senegal, dopo un periodo di prestazioni economiche appannate, sembra seriamente intenzionato a riprendere il ruolo di primo piano che gli spetta tanto in Africa occidentale quanto nell’intero continente. Sono molti gli aspetti economici e politici che sul nuovo corso senegalese sembrano mettere tutti d’accordo, sia gli esperti internazionali che gli studiosi locali. Col passare del tempo appare indubbio che il cambio di passo coincida con la nuova amministrazione in carica a Dakar dal 2012. Il presidente Macky Sall, che ha chiuso la lunga ‘Era Wade’ (dal nome del suo predecessore Abdoulaye Wade), vuole trasformare il Senegal in un paese a medio reddito e, per farlo, ha disegnato un percorso, il Piano Senegal Emergente (Pse).

In questo Focus:

  • Il Senegal ha cambiato passo
  • Vincere la sfida delle infrastrutture
  • Intervista al presidente Macky Sall
  • Relazioni e vicinanza culturale
  • Partner privilegiati da sempre
  • Aspettando la manna petrolifera
  • Riforme, fare impresa è diventato più facile
  • Le rimesse della diaspora
  • Brescia, un ponte tra Italia e Senegal

Equilibri:

  • Cooperazione e investimenti, Gentiloni ad Addis
  • Gli spaghetti piacciono anche in Etiopia
  • Crescita robusta nel 2015, le previsioni del Wesp
  • Se il petrolio guasta i sogni di Nigeria e Angola
  • Storico vertice Igad a Mogadiscio

ZOOM / Zimbabwe, nella lotta per la successione il vincitore è ancora Mugabe

Dentro l’Africa:  

  • Energia / Nairobi acquista quote della raffineria di petrolio
  • che sarà costruita in Uganda
  • Agricoltura / Il Kenya scommette sul caffè doc
  • Industria / La Costa d’Avorio vuole altro oro
  • Infrastrutture / Marocco, più chilometri di autostrade
  • Commercio / Il porto nigeriano di Apapa raddoppia ma
  • non basta: ci sarà anche Badagry
  • Economia e finanza / Un fondo italiano dedicato all’Africa
  • Sviluppo / Rwanda, il tè che aiuta studenti e imprenditori

Viaggiare in Africa:

  • Benin, la Basilica di Ouidah e il vudù
OK