Anno 6 – Numero 4, Aprile 2018

10,00

COD: AA-anno-6-numero4 Categoria:

Tutti in attesa della Libia

Un numero dedicato alla Libia che vuole essere il tentativo di operare un difficile fermo immagine su una situazione tuttora in evoluzione, come anche le ultime notizie di cronaca dimostrano. Dalla Libia emergono segnali positivi, allo stesso tempo restano intatti i dubbi sulla reale capacità del Paese di uscire dalle sabbie mobili in cui è rimasto impantanato e verso cui è stato spinto sì per proprie responsabilità, ma anche per lo scontrarsi di agende esterne diverse tra loro per obiettivi e a volte addirittura concorrenti.

In questo Focus

  • FOCUS, LIBIA
  • In Libia serve un accordo tra gli attori esterni
  • Luci e ombre per le imprese italiane
  • Infografica
  • Non un semplice intreccio tribale
  • A colloquio con Sami Zaptia
  • In attesa della ricostruzione garantita dal petrolio
  • Intervista / GianFranco Damiano
  • La questione del recupero di crediti da Tripoli
  • Gas, petrolio e Belpaese
  • Analisi / La guerra in Libia e il Sahel
  • Se la guerra fa bene alla Borsa
  • Dal Niger all’Italia passando per la Libia
  • Un laboratorio architettonico a rischio
  • L’iniziativa della Società Geografica Italiana

Nella sezione Equilibri:

  • Più strade, più sviluppo
  • Accordo per l’area di libero scambio continentale
  • Quando la Rete riesce a portare successo
  • Il futuro dell’Africa passa per le rinnovabili
  • Notizie dalle Ambasciate / Algeria

Nella sezione Dentro l’Africa:

  • Energia / Due nuove raffinerie in Angola entro il 2022
  • Agricoltura / Abuja investe un miliardo di dollari
  • Industria / Crescita record per l’oro burkinabé
  • Infrastrutture / Un fondo egiziano-saudita per il turismo lungo le coste del Mar Rosso
  • Commercio / Oltre Gibuti: l’Etiopia acquisisce azioni del porto di Berbera
  • Economia e finanza / Le app del Play Store di Google si pagano con M-Pesa
  • Sviluppo / La statunitense Agra lancia progetti rivolti a 3,5 milioni di tanzaniani

Nella sezione Viaggiare in Africa:

  • Il Niger visto da Agadez