Etiopia

Uccisi capo esercito e governatore Amhara, conflitti a fuoco ad Addis e Bahir Dar

ETIOPIA – Il capo di stato maggiore dell’esercito etiopico, il generale Seare Mekonnen, è stato ucciso ieri ad Addis Abeba in quello che secondo le prime informazioni sembra essere stato un tentativo di colpo di Stato in uno dei nove Stati autonomi in cui è suddiviso il Paese.

Africa e Affari