Africa

Rimesse, flussi resilienti nonostante il covid secondo la Banca mondiale

Nonostante il covid-19, i flussi delle rimesse dei migranti sono rimasti resilienti nel 2020, facendo registrare un calo inferiore a quanto previsto: lo riferisce Banca Mondiale presentando un rapporto aggiornato secondo cui nel 2020 le rimesse dirette a Paesi a basso e medio reddito hanno ammontato a 540 miliardi di dollari nel 2020, ovvero l’1,6% in meno rispetto all’anno precedente. Le stime che erano state fatte avevano fatto temere un calo più drastico vicino al 4,8% che fu registrato nel 2009 quando a pesare era stata la crisi finanziaria globale.

Africa e Affari