Sudafrica

Ad aprile congresso internazione su mangimi industriali

SUDAFRICA – Si svolgerà tra il 10 ed il 12 aprile a Sun City, importante resort turistico nella provincia del Nord-Ovest vicino la città di Rustenberg, il quarto congresso mondiale sui mangimi e l’alimentazione (Global Feed & Food Congress-GFFC).

(136 parole) - 3,90 Euro

Leggi tutto l'articolo

Bloccato
Acquista questo articolo
Singolo articolo

Acquista un singolo articolo per visualizzarne il contenuto

3,90 Euro

Abbonamento Canale

L’abbonamento a un Canale dà diritto a ricevere informazioni quotidiane su un'area geografica o un paese.

da 190 Euro

Abbonamento Area Tematica

L’abbonamento per canale tematico è pensato per chi ha interessi specifici determinati dalla propria attività e non strettamente legati a una precisa area geografica

da 350 Euro

Ultimi articoli della sezione Africa Australe

  • Zambia Free

    Semina rinviata a causa della siccità

    ZAMBIA - Il Dipartimento meteorologico dello Zambia ha invitato gli agricoltori a rinviare l'inizio della semina, prevista per questi giorni, a causa della persistenza di un periodo di siccità che si protrarrà ancora almeno per una decina di giorni.

    A segnalarlo sono i media locali, dai quali si apprende che il Dipartimento meteorologico ha inoltre consigliato agli agricoltori che non praticano l'agricoltura conservativa di continuare a preparare il terreno e di applicare fertilizzanti di base al momento della semina.

    “Gli agricoltori che non praticano l'agricoltura conservativa (Minimum Tillage) dovrebbero continuare con la preparazione del terreno e sfruttare la poca umidità del suolo dovuta alle piogge ricevute finora - si legge in un bollettino diffuso dal Dipartimento - Si consiglia vivamente di applicare fertilizzanti di medicazione di base al momento della semina per garantire un'emergenza colturale vigorosa e un buon sviluppo delle radici”.

    Il Dipartimento precisa inoltre che il periodo di siccità sperimentato negli ultimi giorni potrebbe aver portato a una riduzione dell'umidità dei suoli, che potrebbe influire sulla germinazione e ha quindi consigliato agli agricoltori di non piantare alcuna coltura, a parte la manioca, fino a quando le precipitazioni non saranno migliorate nel Paese.

    Il Dipartimento ha infine esortato gli agricoltori a prestare massima attenzione a eventuali parassiti e focolai di malattie, in particolare alle larve della lafigma (Spodoptera frugiperda o Fall Armyworm) che probabilmente aumenteranno a causa dei periodi di siccità sperimentati. [MV]

  • Zambia Free

    Accordo preliminare con il Fmi per un piano di aiuti da...

    ZAMBIA - Il governo di Lusaka ha annunciato di aver raggiunto un accordo con il Fondo monetario internazionale (Fmi) per un piano di aiuti da 1,4 miliardi di dollari. Il ministro delle Finanze, Situmbiko Musukutwani, ha precisato che il piano coprirà tre anni, dal 2022 al 2025, e aiuterà il Paese a rilanciare l’economia colpita dalla pandemia di Covid-19. "Il programma del Fmi garantirà sostegno di bilancio di cui lo Zambia ha bisogno per ancorare il suo programma economico a riforme, creazione di posti di lavoro, sviluppo sociale, sostenibilità ambientale e buon governo", ha dichiarato il ministro. Il sostegno del Fmi potrebbe accelerare i negoziati con i creditori dello Zambia per ristrutturare il proprio debito nell'ambito del quadro comune del G20 concordato con il Club di Parigi. Il debito estero di 12,7 miliardi ha portato lo scorso anno il Paese in default. "Il debito dello Zambia è insostenibile", ha detto di recente Gerry Rice, un portavoce del Fmi. In una nota, il Fmi ha precisato che l’accordo raggiunto da una missione condotta a novembre e che deve ora ottenere il via libera del consiglio di amministrazione “si basa sul piano delle autorità di avviare riforme economiche audaci e ambiziose”. [SS]
  • Zambia Free

    Zambia Airways torna a volare dopo 30 anni di inattivit...

    ZAMBIA - Annunciato circa quattro anni fa, il rilancio di Zambia Airways è diventato realtà; dopo 30 anni di inattività, la compagnia aerea pubblica dello Zambia ha ripreso servizio con un volo inaugurale il 1 dicembre tra l'aeroporto internazionale Kenneth Kaunda della capitale Lusaka con quello internazionale Simon Mwansa Kapwepwe di Ndola, nel centro-nord del Paese. Il ministro dei Trasporti e della Logistica, Frank Tayali, ha dichiarato che la compagnia di bandiera avrà sei aerei che trasporteranno 700.000 passeggeri entro il 2027. Principale attore del rilancio dell’azienda, fallita nel 1994, è stata la compagnia Ethiopian Airlines che nel 2018 ha sottoscritto un accordo di joint venture con Industrial Development Corporation Limited (IDC) del governo zambiano. Stando all’accordo, Ethiopian Airlines possiede il 45% delle azioni mentre il 55% è detenuto da IDC. Zambia Airways opererà inizialmente sul mercato interno, volando da cinque a sei volte alla settimana verso Ndola e la città meridionale di Livingstone, per poi aggiungere rotte regionali, verso Johannesburg, in Sudafrica, e Harare, nello Zimbabwe. [SS]
  • Costa AvorioSudafrica Free

    Firmati nove accordi di cooperazione con la Costa D...

    SUDAFRICA - Sudafrica e Costa D’Avorio hanno rafforzato la cooperazione bilaterale con la firma di nove accordi durante la visita ad Abidjan del presidente sudafricano Cyril Ramaphosa. Gli accordi riguardano i settori difesa, agricoltura, aviazione, questioni giovanili, tecnologie dell'informazione e della comunicazione, energia, miniere e idrocarburi, occupazione ed emancipazione delle donne e parità di genere. Ramaphosa ha anche annunciato l’intenzione del Sudafrica di investire in progetti infrastrutturali in Costa D’Avorio, previsti nel Piano di sviluppo nazionale ivoriano 2021-2025. "Abbiamo concordato sulla necessità di aumentare gli investimenti nell'agricoltura e nell'agroindustria e nello sviluppo del settore minerario", ha affermato Ramaphosa, sottolineando come il portafoglio di investimenti sudafricani in Costa d'Avorio stia crescendo rapidamente, con diverse aziende sudafricane, tra cui le principali banche e società di telecomunicazioni, che già operano nel Paese. "Molte delle nostre imprese statali stanno negoziando attività di promozione degli investimenti in settori come petrolio e gas, miniere e geoscienze", ha aggiunto. Stando ai dati forniti dal governo ivoriano, l’interscambio tra i due Paesi è passato da 500,8 milioni di dollari del 2019 agli oltre 638 milioni di dollari nel 2020. [SS]
  • Zimbabwe Free

    Lanciata borsa denominata in forex per attirare...

    ZIMBABWE - E' stata lanciata ufficialmente la Borsa di Victoria Falls (VFEX), la seconda borsa valori dello Zimbabwe che negozia esclusivamente in dollari statunitensi.

    A inaugurare le contrattazioni è stato il presidente dello Zimbabwe Emmerson Mnangagwa, evidenziando che il suo governo continuerà a migliorare la facilità di fare affari per attirare più investimenti diretti esteri e quotazioni sul VFEX, nonché per mettere in atto strutture e meccanismi necessari per consolidare ulteriormente la fiducia degli investitori e approfondire i mercati finanziari del Paese.

    Situata nella città turistica di Victoria Falls, la VFEX è stata fondata nell'ottobre 2020 come filiale della Borsa dello Zimbabwe (ZSE) con sede ad Harare: il suo lancio è coinciso con la quotazione della società mineraria Caledonia Mining Corporation, che è la terza società quotata in borsa dopo il principale produttore di semi di mais SeedCo International Limited e Padenga Holdings, un produttore di pelli e carne di coccodrillo con interessi nell'estrazione dell'oro.

    La VFEX mira a fornire una piattaforma globale per la negoziazione di azioni in valuta estera in modo da promuovere gli investimenti esteri nel paese e nella regione dell'Africa meridionale. [MV]

  • Mozambico Free

    Governo ribadisce impegno per le rinnovabili

    MOZAMBICO - Il continuo impegno per lo sviluppo delle energie rinnovabili in Mozambico è in cima alle priorità dell'esecutivo di Maputo: a garantirlo è stato la vicedirettrice nazionale per l'Energia al ministero delle Risorse Minerarie e dell'Energia, Marcelina Mataveia, durante una conferenza sulle energie rinnovabili in Mozambico.

    “Il governo del Mozambico è impegnato nello sviluppo delle energie rinnovabili”, ha affermato Mataveia, che ha rilevato come l'orientamento all'autoconsumo costituisca una risorsa per il Paese, come già previsto dalla legge sull'elettricità in esame in Parlamento.

    Dedicata al tema “Energia rinnovabile per l'autoconsumo in Mozambico”, la conferenza virtuale si è concentrata sulle potenzialità del mercato dell'energia per l'autoconsumo in Mozambico, con particolare attenzione al settore commerciale e industriale e alla caratterizzazione della domanda di mercato.

    Nel suo intervento, l'ambasciatore dell'Unione Europea (UE) in Mozambico, Antonio Sánchez-Benedito Gaspar, ha evidenziato che le soluzioni per l'autoconsumo sono di  importanza capitale per “la crescita economica e la creazione di posti di lavoro e attività generatrici di reddito per lo sviluppo sostenibile”.

    Gaspar ha inoltre anticipato che l'Unione Europea sta preparando un nuovo strumento di finanziamento per gli investimenti nelle energie rinnovabili attraverso la piattaforma nazionale specifica del programma ElectriFI per il Mozambico. [MV]