Angola

Inaugurata anche una fabbrica di telefonini e tablet

ANGOLA – Nella zona economica speciale di Luanda, il presidente della Repubblica Joao Lourenço ha anche inaugurato una fabbrica di telefoni cellulari e di tablet, la Afrione Angola.

(128 parole) - 3,90 Euro

Leggi tutto l'articolo

Bloccato
Acquista questo articolo
Singolo articolo

Acquista un singolo articolo per visualizzarne il contenuto

3,90 Euro

Abbonamento Canale

L’abbonamento a un Canale dà diritto a ricevere informazioni quotidiane su un'area geografica o un paese.

da 190 Euro

Abbonamento Area Tematica

L’abbonamento per canale tematico è pensato per chi ha interessi specifici determinati dalla propria attività e non strettamente legati a una precisa area geografica

da 350 Euro

Ultimi articoli della sezione Africa Australe

  • ZambiaZimbabwe Free

    Iniziati i lavori preliminari della diga di Bakota...

    ZAMBIA / ZIMBABWE - Sono iniziati i lavori preliminari per la costruzione del progetto idroelettrico di Batoka Gorge, un impianto da 2.400 MW, al confine tra Zambia e Zimbabwe. Lo ha riferito Gloria Magombo, segretaria permanente presso il ministero dell’Energia e dello sviluppo elettrico, nonché membro dell’Autorità del fiume Zambesi (ZRA), l’ente che coinvolge i due governi africani e che è chiamata a sovrintendere al progetto. Secondo Kaunda, il consorzio selezionato per realizzare l’infrastruttura, Power China e General Electric, stanno procedendo con le opere preliminari. Il Batoka Gorge Hydro Electric Scheme (BGHES – questo il nome completo del progetto in inglese – è pensato per rifornire in elettricità sia lo Zambia che lo Zimbabwe in maniera identica. [CC]
  • MalawiMarocco Free

    Accordi di cooperazione tra Marocco e Malawi

    MAROCCO / MALAWI - Dall’estremo nord all’estremo sud del continente africano, il Marocco e il Malawi hanno stretto legami per collaborare nei settori dell’agricoltura, della sicurezza alimentare, della ricerca scientifica, dell’insegnamento superiore, degli alloggi, dello sviluppo urbano, dell’acqua e delle questioni si sanità idriche. Gli accordi tra i due governi sono stati siglati durajte la visita di lavoro del ministro degli Esteri del Malawi, Eisenhower Nduwa Mkaka, a Rabat, dove ha incontrato il suo omologo Nasser Bourita. Sono in realtà quattro i memorandum d’intesa firmati per rafforzare le relazioni bilaterali e consolidare il quadro giuridico del partenariato tra il Marocco e il Malawi. Un accenno a una futura cooperazione per lo sviluppo delle energie rinnovabili è stato anche oggetto di discussioni tra i due ministri nella capitale marocchina. Il ministro Bourita ha incoraggiato il nuovo presidente Lazarus Chakwera a lavorare per rafforzare la stabilità del Paese e il suo sviluppo. [CC]
  • Zambia Free

    Due accordi di finanziamento targati Ue

    ZAMBIA - Unione Europea e Zambia hanno firmato ieri due accordi di finanziamento allo scopo di spingere gli investimenti nel Paese africano.  In base agli accordi, l’Ue metterà a disposizione una sovvenzione totale di 1,1 miliardi di Kwacha (pari a 54 milioni di dollari) per il programma di sostegno alla governance economica e il programma per l'efficienza energetica e la trasformazione sostenibile dello Zambia. Fredson Yamba, Segretario al Tesoro che ha firmato per conto dello Zambia, ha affermato che i programmi saranno finanziati dall'11° Fondo europeo di sviluppo (Fes), l’attuale programma di partenariato con l'Ue. I due accordi di finanziamento mirano a sostenere gli sforzi del governo per rafforzare la governance economica e l'efficienza energetica, ha aggiunto Yamba. Jacek Jankowski, ambasciatore dell’Ue in Zambia ha affermato a sua volta che la firma dei due accordi migliorerà la fornitura di servizi del governo al settore privato e al pubblico in generale. [MS]
  • Angola Free

    Mosca propone una fabbrica di vaccini

    ANGOLA – Il governo angolano ha ricevuto dalla Russia una proposta di collaborazione per la costruzione, in Angola, di un laboratorio di produzione di vaccini. Lo scrive oggi il Jornal de Angola, precisando che l’annuncio è stato fatto dall’ambasciatore di Mosca, Vladimir Taranov, in occasione della ricezione di  aiuti, in particolare 18,5 tonnellate di prodotti ospedalieri, tra cui il tre cinquemila dosi di test Ti-Pcr per il covid-19. Il diplomatico ha ricordato la disponibilità della Russia a fornire vaccini all’Angola, ma è andato oltre, proponendo di realizzare un’unità di produzione in loco. L’Angola ha registrato da marzo 8.338 casi positivi, 251 decessi  e circa 4.761 casi positivi in questo momento. Luanda, la capitale, è la più colpita. [CC]
  • Mozambico Free

    Caso debito, verso richiesta estradizione ex funzionari...

    MOZAMBICO - Il Mozambico sta provando a ottenere l’estradizione di tre ex dipendenti del Credit Suisse Group AG, che hanno contribuito a organizzare un’operazione da 2 miliardi di dollari di debito portando la nazione africana al default. Ai fini della richiesta di estradizione la Corte suprema del Mozambico ha approvato una richiesta in tal senso presentata dal procuratore generale. Il governo vuole che Andrew Pearse, Detelina Subeva e Surjan Singh rispondano di accuse penali riferisce la stampa locale, citando una sentenza del tribunale del 16 ottobre. Pearse, Subeva e Singh lo scorso anno si sono dichiarati colpevoli di accuse negli Stati Uniti relative al loro ruolo nell’operazione adesso contestata dalle autorità mozambicane. [MS]
  • Angola Free

    Mobile Money, Banca centrale rilascia licenza a Unitel

    ANGOLA – La Banca centrale (Banco nacional d’Angola, Bna) ha concesso al gestore di telefonia mobile Unitel la licenza sui servizi di pagamento online. L’azienda privata, leader del mercato delle comunicazioni via cellulare, è quindi autorizzata a consentire agli utenti trasferimenti di denaro istantanei e pagamenti via il sistema di mobile money. La banca centrale sottolinea che attraverso la concessione di questa licenza, si fa un ulteriore passo avanti nell’attuazione del piano nazionale d’inclusione finanziaria, con l’obiettivo di allargare i servizi finanziari alla popolazione, anche attraverso strumenti moderni e raggiungibili da tutti. Il governo auspica che entro il 2022 il 50% della popolazione avrà accesso a servizi bancari di base. [CC]